‘Casa-alloggio per malati psichici’ ad Agropoli in un immobile confiscato alla criminalità (AUDIO)

Sul territorio salernitano aumentano le strutture che hanno l’obiettivo di tutelare le fasce più deboli e migliorare così la loro qualità della vita. Dopo l’inaugurazione della nuova casa-alloggio per disabili e del centro di aggregazione per famiglie in località Ornito a Giffoni Valle Piana, anche a sud della provincia salernitana, ad Agropoli, prende forma un nuovo interessante progetto. Si tratta della “Casa-alloggio per disabili psichici” realizzata in un immobile confiscato alla criminalità organizzata, in località Moio, assegnata, attraverso un un bando pubblico, alla fondazione “Casa Amica”.

 

Barbara Albero ha incontrato Carmen Guarino, presidente della Fondazione “Casa Amica”

Riascoltala QUI

Carmen Guarino Fondazioone Casa Amica

Lascia un Commento