Casa Accoglienza a Salerno, ieri la consegna alla Caritas di un assegno di 50mila euro

E’ un progetto del costo di circa 2 milioni di euro quello della Casa di Accoglienza “Madre Teresa di Calcutta” che si realizzerà a Salerno per iniziativa della Caritas Diocesana, retta da don Marco Russo. Occorrono altri 800mila euro.

Ieri un importante contributo è arrivato dal Social-bond della Carime che ha consegnato un assegno di 50mila euro.

Una struttura quanto mai necessaria in una città e in una provincia che vede crescere di giorno in giorno il numero di persone in grave disagio economico e sociale.

La Caritas di Salerno-Campagna-Acerno ha visto crescere le persone aiutate di un migliaio in un anno.

 

Ne abbiamo parlato questa mattina a Radio Alfa con don Marco Russo

Riascolta l'intervista QUI

don Marco Russo su Casa di Accoglienza

Lascia un Commento