Carta d’identità al ristorante. I commercianti: “Disponibili ma dobbiamo tutti rispettare le regole”. L’intervista

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

L’associazione Commercianti per Salerno commenta l’ordinanza del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca che proroga fino al 9 agosto la precedente in scadenza al 31 luglio, ed inserisce, tra le varie misure, l’obbligo, per i ristoratori e i gestori di discoteche e locali simili, di individuare almeno un soggetto per tavolo o per gruppo attraverso idoneo documento di identità.

Scopo del provvedimento è una maggiore tempestività nel dover ricostruire i contatti di un eventuale caso positivo al Covid19. Il segretario dell’associazione, Armando Pistolesi, sostiene che i titolari sono disponibili a contribuire ad arginare il rischio contagio, ed invita a rispettare le regole, per evitare il rischio chiusura.

 

Ascolta l’intervista
Armando Pistolesi

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp