Caro carburanti e caro energia. A rischio chiusura il 30% delle aziende agricole campane. Il punto con Tommaso Pellegrino


Tecnocasa cerchi lavoro

A rischio chiusura il 30% delle aziende agricole campane, necessarie misure straordinarie”. Il costo elevato dei carburanti ha comportato i rincari di numerosi prodotti alimentari e rischia di mettere in ginocchio un terzo delle aziende agricole campane.

Una situazione che certamente ha subito un drastico peggioramento in seguito al  conflitto bellico in Ucraina. Presentata interrogazione in Consiglio regionale da parte del Consigliere Tommaso Pellegrino.  “L’aumento dei prezzi di gasolio e benzina agricola, raggiungendo un incremento del 150 per  cento nell’ultimo periodo, ha colpito duramente sia l’intera filiera agroalimentare sia il settore della pesca.  In Campania, è a rischio chiusura il 30 per cento delle aziende agricole costrette a lavorare in una condizione di reddito negativo per effetto degli aumenti dei costi di produzione” ha dichiarato in diretta a Radio Alfa Tommaso Pellegrino

Cartolina Tecnocasa ti stiamo cercando

Ascolta
agricoltura a rischio
Il file audio (podcast) di questa notizia scadrà dopo 30 giorni dalla data di pubblicazione. Successivamente sarà possibile richiederlo via Email.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Tecnocasa cerchi lavoro

Lascia un Commento