Carnevale, business dolciumi da 22 milioni di euro in Italia. Bene anche Salerno

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Ammonta a 22 milioni di euro il giro d’affari collegato al giorno di Carnevale in Italia, tra produzione e commercio di dolciumi.

E’ quanto emerge da un’elaborazione della Camera di Commercio Milano Monza Brianza Lodi.

Spicca anche il dato della città di Salerno e provincia che conta 915 imprese addette alla produzione e commercializzazione di dolci. Napoli ne conta 2.400 ed è la prima città in Italia nel 2018, per concentrazione di aziende, su oltre 40mila presenti su tutta la Penisola. Il capoluogo partenopeo è seguito da Roma con 1.836 aziende pasticcere, Milano e Torino. Salerno è settima. Gli addetti impegnati tra chiacchiere, tortelli, biscotti e torte decorati con maschere commestibili e stelle filanti in marzapane in tutto il territorio italiano sono 162mila.

Dal punto di vista regionale la classifica della produzione di pane e produzione di pasticceria fresca è guidata dalla Sicilia con 4.743 attività seguita dalla Lombardia (3.326) e Campania (3.263).

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento