CARITAS – Aumenta la povertà in Campania

Sono in aumento i nuovi poveri in Campania. Negli ultimi tre anni sono raddoppiate le richieste di aiuto alle Caritas, passate dalle 3mila del 2006 a 6mila del 2009. E’ quanto emerge dai dati raccolti nel Dossier regionale sulle povertà curato dalla delegazione di Caritas Campania e presentato oggi a Napoli. La ricerca, analizza i dati riguardanti 16 diocesi campane e raccolti in 33 centri d’ascolto, dove lo scorso anno sono transitate più di 6mila persone. Il sociologo Ciro Grassini, coordinatore della ricerca, spiega che sono aumentate notevolmente le persone, soprattutto le famiglie, che si sono rivolte ai centri d’ascolto per chiedere aiuto economico. Si tratta di persone con difficoltà lavorative, nel 70% dei casi, mentre il 14,5% si rivolge alla Caritas per chiedere aiuto a causa di una condizione economica precaria.

Lascia un Commento