Carcere Salerno, un solo detenuto positivo e 35 in isolamento sanitario

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Il garante campano dei detenuti Samuele Ciambriello, ieri, ha fatto visita al carcere di Salerno, in cui ci sono attualmente 439 detenuti uomini e 40 donne. Accompagnato dalla Direttrice facente funzioni, Gabriella Niccoli,  ha fatto visita in alcune sezioni, parlando con delle delegazioni di detenuti sul tema “Covid in carcere”.

Confrontandosi con il responsabile sanitario dell’istituto, il dottor Antonio Pagano, il garante ha dichiarato che al momento risulta positivo al Covid un solo detenuto, lavorante, e sono in isolamento sanitario 35 detenuti, tutti lavoranti, che hanno avuto possibili contatti.

 

Ad oggi nel carcere di Salerno sono stati effettuati 800 tamponi per i detenuti, tra personale e popolazione ristretta e 200 ai nuovi detenuti.

“Considerata l’allarmante emergenza che coinvolge tutto il mondo penitenziario, – ha concluso Ciambriello – dal personale ai ristretti, ritengo sia doveroso che si arrivi all’indulto. La politica su questo argomento non può essere né cinica né pavida. Sono fiducioso infine che le procure utilizzino la custodia cautelare in carcere solo in casi gravi ed eccezionali“. Ha concluso Ciambriello.  

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp