Carcere di Sala Consilina, il ministro Bonafede toglie ogni speranza

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

E’ difficile che il carcere di Sala Consilina possa essere riaperto. A dirlo oggi in audizione alla Camera dei Deputati il Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, interrogato dal deputato di Liberi e Uguali Federico Conte.

Bonafede ha ricordato che “viene individuato in circa 100 posti detentivi il limite minimo sotto il quale la gestione di un istituto Penitenziario risulta essere anti-economica come da indicazioni giunte dalla Corte dei Conti”.

 

E’ stata inoltre valutata anche l’offerta del comune Sala Consilina di provvedere all’adeguamento funzionale della struttura penitenziaria con accollo dei relativi oneri.

Anche in questo caso però la capienza del carcere “sarebbe rimasta al di sotto del limite dei 100 posti”.

A Radio Alfa, in diretta dalla Camera dei Deputati, il deputato Federico Conte
Federico Conte

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp