Caporalato nella Piana del Sele è fenomeno residuale, intervista a Rago (Confagricoltura)

Il caporalato nella Piana del Sele è un fenomeno residuale.

Lo sostiene il presidente provinciale di Confagricoltura Salerno, Rosario Rago, che in un'intervista questa mattina a Radio Alfa, ha detto la sua sulla problematica ben nota e che è stata portata all’attenzione in questi giorni a seguito dello sgombero degli immigrati accampati abusivamente nell’ex stabilimento Apof di Eboli.

 

L’imprenditore agricolo Rago analizzando il fenomeno caporalato indica anche come affrontarlo.

Riascolta l'intervista QUI

Intervista Rago Confagricoltura su caporalato

Lascia un Commento