Capodanno a Salerno, appello del sindaco al senso di responsabilità di tutti

Appello al buon senso dei cittadini, da parte del sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, affinché la festa per il Capodanno in piazza, con il concerto di Clementino e Max Gazzè in programma dalle ore 21.30  in Piazza Amendola, sia serena e si svolga senza problemi.

Napoli invita tutti alla collaborazione: cittadini e turisti, gestori di locali pubblici, addetti ai servizi di mobilità, sicurezza, igiene urbana.

“No ai botti illegali e pericolosi, no all’abuso di alcool, no a bottiglie di vetro e rifiuti sparsi per strada”, rimarca il primo cittadino di Salerno, per il quale “quello che serve in queste ore di grande euforia è soprattutto il senso di responsabilità civile. Faccio appello a tutti perché la festa sia davvero di tutti: famiglie riunite, bambini, anziani e persone malate, disabili, giovani, amici a quattro zampe”.

Lascia un Commento