Capaccio Scalo (SA) – 27enne scompare da casa. L’appello dei genitori

Da dieci giorni non si hanno notizie di un ragazzo di 27 anni di Capaccio Scalo. Il giovane, Nicola Mastrandrea, è uscito di casa il 16 luglio dopo una mattinata tranquilla. I genitori disperati, hanno raccontato che dopo pranzo il 27enne ha preso tre bottiglie d’acqua ed ha detto alla mamma che sarebbe uscito con una ragazza. Da allora non è più tornato. Nicola è un ragazzo riservato e piuttosto taciturno, studia all’università a Siena, ma risiede con i suoi a Capaccio. In questo periodo non stava lavorando e questo per lui era un peso insopportabile. Il cellulare risulta spento. Il ragazzo da tempo non guidava a causa di un incidente avvenuto qualche mese fa. Il padre Giulio ha sottolineato che il ragazzo non ha mai fatto uso né di droga né di alcol, non frequentava strane compagnie, anzi spesso stava a casa a studiare o al pc. Sul fatto indagano i carabinieri che hanno anche già effettuato un primo infruttuoso controllo al computer del giovane. Chiunque sappia qualcosa si rivolga direttamente ai carabinieri o chiami i genitori al 338 9229822

Lascia un Commento