Capaccio (SA) – Un protocollo per un tavolo per la solidarietà sociale

Creare “rete” tra i soggetti che a Capaccio si occupano di solidarietà sociale. E’ lo scopo del tavolo istituzionale che sarà costituito in seguito al protocollo d’intesa siglato ieri tra Banca di Credito Cooperativo di Aquara, Caritas Diocesana, Unitalsi, Croce Rossa, Consorzio di Bonifica di Paestum, Cooperativa Medica Magna Graecia, Rotary Club Paestum, Lions Club Paestum e Fondazione Giambattista Vico. L’iniziativa è stata promossa dal comune attraverso l’assessore alla Politiche sociali Rossana Barretta che svolgerà una funzione di coordinamento del tavolo per la solidarietà sociale. E’ inoltre prevista l’istituzione di un Fondo “Capaccio Solidale” per aiutare persone indigenti, che sarà regolato da un apposito regolamento.

Lascia un Commento