Capaccio (SA) – Un portale che mette in rete i porti d’Italia

Mette in rete i porti d’Italia, il portale ‘BarcAncorata’ ideato da un cittadino di Capaccio, allo scopo di venire incontro a diportisti e appassionati di nautica spesso in difficoltà quando si tratta di trovare un posto barca libero in uno degli oltre 700 porti turistici italiani. "BarcAncorata", socio di Confindustria Salerno, è infatti il primo portale italiano creato principalmente per consentire ai diportisti di ottenere con un semplice clic, e in tempo reale, le informazioni sulla disponibilità di posti barca nei vari porti d’Italia. "Questo servizio semplice nell’idea ma utilissimo nella pratica – ha spiegato Carmine Serra, ideatore del portale – consente una semplificazione nella gestione dei servizi comuni ai vari porti e un progresso nell’informazione attraverso la divulgazione di informazioni fondamentali, ma soprattutto rappresenta una innovazione nella gestione del turismo da "barca"". Il progetto, che ha già incassato il plauso di Luciano Serra, presidente di ASSO.NA.T, la maggiore associazione nazionale di categoria per i porti turistici e la nautica in Italia, è candidato al premio nazionale "Best Practices" per l’innovazione.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento