Capaccio (SA) – Scoperta discarica abusiva con rifiuti anche pericolosi

I militari della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Salerno hanno scoperto e sequestrato una discarica abusiva di oltre 5.500 mq. situata nel territorio del comune di Capaccio, nella quale erano accatastate oltre 300 tonnellate di rifiuti speciali pericolosi e non. Nell’area, contigua alla strada e ai campi coltivati, erano stati depositati cumuli di gomma triturata, migliaia di copertoni fuori uso, cumuli di guarnizioni e 110 contenitori in plastica contenenti oltre circa 2.500 di litri di liquidi infiammabili e irritanti. Sono stati sottoposti a misure cautelari anche tre automezzi, una gru ed una pressa, ma anche un capannone di oltre 610 mq., con copertura in eternit fatiscente, ed un manufatto di 20 mq. circa. Durante l’operazione è stato anche sorpreso un lavoratore in nero straniero. Sono state denunciate sei persone per le violazioni in materia di illecito smaltimento dei rifiuti. All’operazione ha partecipato anche personale dell’Ufficio Tecnico del Comune di Capaccio.

Lascia un Commento