Capaccio (SA) – Rapina a mano armata alla gioielleria del consigliere comunale

Una rapina a mano armata è stata portata a termine questa mattina alla gioielleria “Marandino”, in via Magna Graecia, nel centro di Capaccio. Tre persone, due uomini ed una donna, hanno fatto irruzione all’interno del negozio che appartiene al consigliere comunale Leopoldo Marandino. I tre malviventi hanno rinchiuso le commesse all’interno di uno stanzino e hanno fatto incetta di gioielli e preziosi.

I rapinatori sono poi scappati a bordo di un’auto facendo perdere le loro tracce. Indagano i carabinieri che hanno acquisito i filmati del servizio di videosorveglianza. Secondo gli inquirenti ci sarebbero molte analogie con il colpo portato a segno meno di un mese fa in una gioielleria di Agropoli.

Lascia un Commento