Capaccio (SA) – Picchiarono e rapinarono un disabile, un arresto

È stato arrestato il secondo autore di una rapina a un anziano disabile nel comune di Capaccio, avvenuta lo scorso 4 settembre. La vittima, un uomo di 78 anni sulla sedia a rotelle, fu picchiato da due giovani che gli rubarono il portafoglio e una catena d’oro che portava al collo. Subito dopo l’aggressione, i due autori furono denunciati. Ora, per uno di loro, un 18 enne, è scattato il mandato di arresto ai domiciliari, nella sua abitazione di Trentinara. Il provvedimento è stato emesso su richiesta della procura della Repubblica di Salerno, in seguito alle indagini dei carabinieri della stazione di Capaccio-Paestum.

Lascia un Commento