Capaccio (SA) – Metano a Capaccio-Paestum e Albanella, inaugurazione del cantiere

Inaugurato questa mattina a Capaccio-Paestum, in località Cerro, il cantiere per la realizzazione della rete per il gas metano. Presenti, tra gli altri, i sindaci di Capaccio Paestum Italo Voza e di Albanella Giuseppe Capezzuto, oltre al rappresentante legale della ditta Amalfitana Gas Dante Mazzitelli. I lavori prevedono la costruzione di 120 km di rete che porteranno il gas metano nelle case di circa 8700 famiglie e alle imprese: questo si tradurrà in un risparmio in termini economici e nel miglioramento della qualità della vita, grazie al basso impatto ambientale del gas metano. L’allaccio alla rete del gas metano comporterà un risparmio economico che varierà dal 25% di chi attualmente utilizza i bomboloni gpl fino al 50 % per chi usa il gasolio. L’intervento verrà effettuato in più lotti funzionali: man mano che un lotto sarà ultimato, le abitazioni di quella zona potranno procedere all’allaccio alla rete. A breve sia a Capaccio-Paestum che ad Albanella sarà disponibile uno sportello a cui i cittadini potranno rivolgersi per avere informazioni e per ritirare i moduli da compilare per la richiesta di allaccio alla rete.

Lascia un Commento