Capaccio (SA) – Maltempo. Cia, gravi danni alle colture

Moltissime aziende agricole di Capaccio hanno subito danni di diverse decine di migliaia di euro, in seguito alla violenta grandinata che nel corso della scorsa notte ha colpito in particolare la zona di Paestum. Lo sottolinea in una nota, il Presidente della Cia-Confederazione Italiana Agricoltori di Salerno, Antonio Orlotti, che fa sapere di essersi subito attivato per un completo monitoraggio della situazione e di stare valutando l’ipotesi di chiedere lo stato di calamità per i territori colpiti. Secondo la Cia, sono state penalizzate pesantemente le colture di carciofi e scarola, e danni gravissimi hanno subito le coltivazioni di finocchi e di cavolfiori.

Lascia un Commento