Capaccio (SA) – Litorale e pineta devastati dai vandali

Nonostante i numerosi controlli predisposti per il periodo estivo, non si ferma la mano di vandali che devastano la pineta e il litorale di Capaccio. Abusi, tagli di alberi per accendere i falò, rifiuti abbandonati in spiaggia sono i risultati della festività di ferragosto con cui si trovano a dover fare i conti sia i volontari di FareAmbiente che gli operai della Paestum Servizi. Una situazione che vanifica gli sforzi dell’amministrazione comunale che già all’inizio dell’estate bonificò le spiagge e la fascia pinetata rimuovendo i rifiuti, tra cui numerosi ingombranti. Intanto, tuttavia, proseguono i controlli della polizia locale per contrastare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti.

Lascia un Commento