Capaccio (SA) – Il sindaco chiede convocazione urgente comitato ordine e sicurezza pubblica

Il sindaco di Capaccio Paestum, Italo Voza, ha scritto oggi al Prefetto di Salerno, Gerarda Pantalone, al comandante della Legione Carabinieri Campania, Carmine Adinolfi e al comandante provinciale dell’Arma, Fabrizio Parrulli, per chiedere la convocazione urgente di un comitato per l’ordine e la sicurezza incentrato sulle presenze malavitose nel comune cilentano. Nella lettera il primo cittadino chiede al Prefetto «di valutare l’opportunità di convocare nei prossimi giorni un apposito comitato per la sicurezza, per esaminare congiuntamente la situazione del territorio di Capaccio Paestum anche alla luce dei più recenti episodi, per organizzare insieme misure di contrasto delle presenze malavitose e parassitarie sul nostro territorio ed evitare così il rischio di un’escalation criminale che metta in pericolo la sicurezza e la libertà dei cittadini, dei turisti e delle imprese».

Lascia un Commento