Capaccio (SA) – Iniziativa per sabato del comitato contro il nucleare

Catene umane contro il nucleare: è l’iniziativa promossa dal Comitato “Vota si”, che per sabato ha organizzato manifestazioni di protesta nei dieci siti nucleari o candidati a diventarlo, tra cui la foce del fiume Sele, a Capaccio. L’iniziativa viene promossa proprio nel momento in cui la Camera discute del decreto Omnibus che vuole cancellare il referendum del 12 e 13 giugno. “Gli italiani – si legge in una nota del Comitato "Vota si" – hanno il diritto di sapere quello che sta capitando al referendum nucleare: dai tentativi di boicottaggio alla censura ancora in atto sulla tv pubblica”.

Lascia un Commento