Capaccio (SA) – Donna accoltellata da straniero. Non è grave: si cerca l’accoltellatore

Una donna di 50 anni, originaria di Sant’Anastasia, nel napoletano, è stata accoltellata questa mattina in località Licinella, frazione del Comune di Capaccio. Secondo una prima ricostruzione, la donna sarebbe stata aggredita da un cittadino straniero al termine di un litigio. L’accaduto si è verificato nei pressi dell’abitazione dello straniero. La donna, ferita probabilmente da un coltello da cucina al ventre, è stata subito soccorso e trasportata all’ospedale di Agropoli dove è tuttora ricoverata ma non corre pericolo di vita. Le indagini, scattate ad opera dei carabinieri della Compagnia di Agropoli e della locale stazione, avrebbero già condotto alla identificazione dell’uomo, che comunque non è stato ancora rintracciato. Al centro delle indagini, anche i motivi che hanno spinto l’uomo ad aggredire la vittima.

Lascia un Commento