Capaccio (SA) – Atti vandalici alla palestra di Spinazzo

Ancora una volta la palestra comunale della contrada Spinazzo di Capaccio è stata oggetto di atti vandalici. Nel corso della notte tra Natale e Santo Stefano ignoti, forzando una finestra, si sono introdotti nella struttura imbrattando pavimenti e pareti con scritte varie. Ieri mattina il consigliere comunale delegato allo Sport, Franco Sica, si è recato dai carabinieri per sporgere denuncia. Non si tratta del primo episodio di questo genere.
In precedenza si erano già verificati altri episodi, tra cui il furto di attrezzature sportive delle società che utilizzano la palestra per le loro attività. Dura la condanna del sindaco, Italo Voza che annuncia l’intenzione di fare installare delle telecamere in quella zona. Non è la prima volta che la palestra di Spinazzo è oggetto di atti vandalici.

Lascia un Commento