Capaccio: Riciclavano mezzi rubati, 3 arresti

Una banda specializzata in furti di mezzi pesanti e macchine operatrici con base in Irpinia e nel Salernitano è stata sgominata dai carabinieri. Ieri tre arresti sono stati eseguiti a Capaccio, dove sono stati ritrovati un camion, un carrellone e un escavatore rubati il 12 febbraio scorso all’interno di un cantiere di Montella. I mezzi, custoditi all’interno di un capannone di Capaccio, erano già stati riverniciati e ripunzonati per essere venduti. I militari dell’Arma hanno trovato anche pezzi di automezzi da cantiere rubati nei mesi scorsi in provincia di Potenza. I tre arrestati sono originari di Mercato San Severino ed uno di Capaccio.

Lascia un Commento