Capaccio-Paestum: Voza emana l’ordinanza per la pulizia delle spiagge

Ordinanza del sindaco di Capaccio Paestum, Italo Voza, per la pulizia delle spiagge. Il primo cittadino ha adottato il provvedimento con un mese di anticipi rispetto all’anno scorso, a causa dello stato in cui versa la spiaggia per le mareggiate e i detriti trascinati in mare a seguito dell’alluvione del 21 e 22 gennaio. In base all’ordinanza i titolari di concessioni demaniali dovranno eseguire i lavori di pulizia delle aree in concessione e di metà dell’arenile libero, a destra e a sinistra, entro il limite di 25 metri su ambo i lati. I detriti raccolti dovranno essere selezionati e differenziati. La pulizia potrà essere effettuata con mezzi meccanici ma prestando attenzione a non danneggiare la flora. Dal canto suo il Comune provvederà ad eseguire gli stessi lavori sull’arenile comunale. 

Lascia un Commento