Capaccio Paestum, tentato furto nella notte in una villetta a Santa Venere

Paura nella notte a Capaccio Paestum per un tentato furto nella villa di un noto imprenditore del posto in località Santa Venere. Intorno alle 3.30, due banditi armati e a volto coperto sono entrati nell’abitazione dopo aver fatto un foro nella rete che delimita il giardino.

Ad accorgersi della loro presenza sono stati i cani da guardia dei vicini di casa che hanno iniziato ad abbaiare. I vicini hanno allertato la vigilanza privata “La Torre” che sorveglia la zona che ha subito avvisato i proprietari della villetta.

A quel punto, sia i vicini che l’imprenditore si sono affacciati dai balconi iniziando ad urlare mettendo così in fuga i due malviventi che hanno iniziato a sparare in aria colpi di arma da fuoco.

Ad attenderli, all’esterno della villetta, un terzo complice a bordo di un’Audi scura, che li ha caricati in auto dileguandosi in direzione della strada Cilentana. Indagano i carabinieri.

La notizia è riportata dal sito di informazione Stile Tv

Lascia un Commento