Capaccio Paestum: Spiagge comunali presidiate da bagnini

Più vigilanza e sicurezza da oggi sulle quattro spiagge comunali in cui è maggiore l’affluenza turistica a Capacio-Paestum. Da oggi e per tutti i fine settimana saranno vigilate da bagnini con delle torrette fisse. A partire, poi, dal 21 luglio e fino al 31 agosto la presenza dei bagnini sarà quotidiana. Ma la novità più importante, secondo il Comune di Capaccio, è che il servizio attivato in collaborazione con Med Service e Mare Sicuro prevede il collegamento costante via radio tra postazione a terra, pubbliche e private, e addetti al salvataggio in acquascooter. Ogni volta che partirà una richiesta di soccorso, infatti, immediatamente, oltre al bagnino da terra, si attiverà l’acquascooter.

Quest’anno, lungo il litorale di Capaccio Paestum, è prevista la presenza di oltre 100 bagnini tra quelli presenti sulle spiagge pubbliche, quelli delle concessioni già esistenti e quelli delle concessioni temporanee. Inoltre è previsto anche un servizio di pattugliamento e vigilanza ambientale sia sulla costa che alle foci dei fiumi.

Lascia un Commento