Capaccio Paestum, siccità, lavori urgenti del Consorzio di Bonifica di Paestum

Visto il perdurare del periodo di siccità, il Consorzio Bonifica di Paestum ha disposto dei lavori di potenziamento presso l’impianto di prelievo ed immissione in rete di acqua ad uso irriguo, dislocato in località Ponte Barizzo, ed ha attivato una quarta pompa di sollevamento da 450 kw.

Da oggi quindi entreranno in funzione contemporaneamente non più due ma tre pompe di sollevamento, con una di riserva pronta ad attivarsi in caso di sovraccarico o di avarie. L’acqua, immessa nel circuito idrico consortile, viene prelevata dall’impianto direttamente dal fiume Sele, sempre nella stessa quantità, ma con maggiore razionalizzazione e controllo dell’impianto. 

Lascia un Commento