Capaccio Paestum, scappano senza pagare la vacanza. Albergatore pubblica nomi e foto sui social

Passa per i social la gogna mediatica pensata dall’albergatore di Capaccio Paestum nei confronti di una coppia di giovani casertani residenti a Varese.

I due, con la loro bambina, hanno trascorso una vacanza all inclusive in un famoso resort sulla costa di Capaccio Paestum, in camera confort.

La coppia, non aveva assolutamente destato sospetti, poi il giorno prima della partenza, con la scusa di un’escursione, ha lasciato la struttura alberghiera senza pagare il contio e la tassa di soggiorno, oltre 1500 euro in tutto. Lo scrive StileTv

Il titolare della struttura alberghiera, accorgendosi della truffa, dopo essersi consultato con il proprio legale di fiducia, ha deciso di pubblicare la storia su Facebook con tanto di nomi e foto con l’intenzione di mettere in guardia gli altri albergatori. Successivamente ha presentato denuncia ai carabinieri per truffa aggravata.

Lascia un Commento