Capaccio Paestum (SA) – Spiagge sicure con 105 addetti al savataggio

Un vero e proprio esercito per la sicurezza sulle spiagge quello schierato dal Comune lungo il litorale di Capaccio-Paestum. Sono infatti 105 gli addetti al salvataggio che in questo periodo vigilano sulla sicurezza dei bagnanti lungo il litorale dal Sele al Solofrone. Le postazioni di salvataggio su spiagge attrezzate e stabilimenti balneari sono 74, mentre altre 27 si trovano su spiagge comunali in cui è previsto il noleggio di attrezzature e quattro sono state approntate direttamente dal Comune di Capaccio.

Questo importante numero di bagnini è stato possibile anche grazie alle autorizzazioni rilasciate per il noleggio di attrezzature da spiaggia che prevedono l’impegno, da parte dei noleggiatori, di garantire anche la presenza di un bagnino sulla spiaggia comunale per la quale hanno ottenuto l’autorizzazione, per un totale, di 27 addetti al salvataggio.

“La presenza di così tanti bagnini ci fa sentire sicuramente più tranquilli e dà sicurezza” afferma il sindaco Italo Voza il quale invita comunque cittadini e turisti a tenere sempre un comportamento prudente, a rispettare quanto previsto dalle ordinanze in materia balneare e a seguire le indicazioni dei bagnini, per evitare di mettere a rischio la propria vita e quella degli altri

Lascia un Commento