Capaccio-Paestum (SA) – Iniziati i lavori di ammodernamento pubblica illuminazione

Sono iniziati i lavori di riammodernamento di tutta la rete di pubblica illuminazione al Comune di Capaccio-Paestum, con il riposizionamento e la sostituzione di 4.300 punti luce, il telecontrollo su ogni palo-punto luce.
Dallo scorso 15 gennaio, è passata ufficialmente all’ATI Dervit Spa-Ieci Lombardo, la manutenzione ordinaria e straordinaria dell’impianto di pubblica illuminazione comunale compresa la gestione per 20 anni del servizio sull’intero territorio di Capaccio-Paestum.
Il Comune spenderà circa 380mila euro all’anno, rispetto ai precedenti 490mila. “Finalmente avremo una rete di pubblica illuminazione funzionale e all’avanguardia, con una significativa diminuzione delle spese a fronte di servizi moderni ed innovativi”, afferma il consigliere Carmine Caramante, portavoce dell’Amministrazione di Capaccio-Paestum.

Lascia un Commento