Capaccio-Paestum (SA) – Guardia di finanza sequestra discarica abusiva

Una discarica abusiva che si estendeva per circa 9mila metri quadrati è stata scoperta e sequestrata dalla Guardia di Finanza nel territorio di Capaccio, in località Cafasso. L’area sottoposta a vincolo paesaggistico, in quanto si trova in prossimità della zona archeologica di Paestum era stata invasa da circa 800 metri cubi di rifiuti speciali pericolosi, collocati vicino a terreni coltivati. Tra i rifiuti sono stati rinvenuti migliaia di pneumatici, carcasse di roulotte, cumuli di materiale coibentanti e di gomma in genere, materiale plastico e quant’altro. Il proprietario del fondo ed il comodatario, di 45 e 37 anni, sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per i reati di danneggiamento e deturpamento ambientale.

Lascia un Commento