Capaccio-Paestum (SA) – Giochi del Mar Tirreno tra maggio e giugno

Tre competizioni legate da un unico filo conduttore: il mare che bagna la costa di Capaccio-Paestum. Prende il via fra pochi giorni la prima edizione dei “Giochi del Mar Tirreno”, organizzata dall’assessorato allo Sport del Comune di Capaccio-Paestum in collaborazione con la Sezione di Capaccio della Società Nazionale di Salvamento. Il primo appuntamento sarà con il “Palio del Vello d’oro”, domenica 5 maggio alle 10. Si tratta di una competizione tra pattini, con partenza dal Lido Nettuno e arrivo al Lido delle Sirene. Dal 10 al 12 maggio, alle 10, si terrà il primo “Trofeo moto d’acqua”, campionato interregionale, all’altezza della spiaggia libera tra il lido Nettuno e il lido Cerere, organizzato dall’associazione Jet Runner. L’ultima gara è prevista per il 16 giugno, quando si svolgerà la prima “Staffetta di nuoto pinnato”. L’appuntamento è alle 10 sulla spiaggia libera del Lido delle Sirene. Si tratta di una gara a staffetta in cui gli atleti dovranno nuotare fino a una boa e tornare indietro. L’ultimo concorrente di ogni squadra sarà un tedoforo che correrà a piedi fino alla zona archeologica dove il primo ad arrivare accenderà un tripode. I Giochi del Mar Tirreno anticiperanno i “Giochi daMare”, organizzati dal Coni, che si svolgeranno a luglio a Torre di Mare.

Lascia un Commento