Capaccio-Paestum (SA) – Furto di un cavo, cittadini senza telefono

Da una ventina di giorni un centinaio di residenti nella località Spinazzo di Capaccio-Paestum non possono utilizzare il telefono, né ricevere fax e neppure collegarsi ad internet a causa del furto di un cavo di rame della Telecom di circa 500 metri. Numerose le proteste da parte dei cittadini che riferiscono di sentirsi come in un’isola deserta, costretti a recarsi da amici e parenti per utilizzare internet, e si dicono pronti a chiedere i danni alla Telecom. Intanto il cavo dovrebbe essere sostituito nei prossimi giorni.

Lascia un Commento