Capaccio Paestum, presentazione del progetto per il recupero dell’ex fabbrica Cirio

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Si potrà avviare il tanto atteso recupero dell’ex fabbrica Cirio, a Capaccio Paestum, nell’area archeologica di Paestum, acquistata dalla Soprintendenza nel 2005. Sarà possibile grazie a fondi Cipe per 20 milioni di euro che consentiranno il restauro e l’allestimento del Museo del Santuario di Santa Venera e dell’ex fabbrica.

Oggi alle 17 presso il Museo Archeologico Nazionale di Paestum si terrà la conferenza stampa di presentazione del Progetto di Valorizzazione dell’ex stabilimento, nel rigoroso rispetto delle norme anti Covid-19. Nella struttura sono depositati centinaia di reperti, e per questo il progetto riveste grande importanza per la città.  “Prende il via un altro intervento atteso da anni – si legge in una nota del comune – che andrà a integrarsi con i progetti avviati dal Comune in quell’area del territorio, a cominciare da quelli relativi alla pista ciclabile intercomunale, al miglioramento di via Magna Graecia e al sottopasso ferroviario”.

 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp