Capaccio Paestum, nota stampa del Sindaco sull’impianto di Varolato

Il sindaco di Capaccio Paestum Francesco Palumbo interviene su quanto accaduto venerdì scorso al depuratore di Varolato, quando si è verificato un cedimento di una griglia situata in una linea della vasca di ossidazione del depuratore, realizzata con i lavori di adeguamento dell’impianto tuttora in fase di ultimazione.

A causa del cedimento si è verificata la fuoriuscita di reflui depurati dal tubo che sfocia in mare. Palumbo in una nota afferma di comprendere le preoccupazioni dei cittadini, ma ribadisce che la ditta incaricata sta già lavorando per il ripristino delle opere, e sottolinea che si tratta comunque di reflui depurati. Il colore scuro è determinato esclusivamente dalle piogge degli ultimi giorni che ovviamente stanno comportando l’arrivo in mare anche della fanghiglia insieme ai reflui depurati.

Infine il sindaco ricorda che i lavori per la riparazione del tubo della condotta sottomarina riprenderanno appena miglioreranno le condizioni meteomarine.

Lascia un Commento