Capaccio Paestum, mutuo per il recupero di Palazzo Stabile 

Palazzo Stabile, a Capaccio capoluogo, potrebbe diventare la nuova sede del comune: l’amministrazione retta da Franco Alfieri, infatti, ha deciso di contrarre un mutuo con la Cassa Depositi e Prestiti per il progetto di recupero dell’edificio, che prevede un investimento di un milione e mezzo di euro solo per il primo stralcio e per l’indennizzo per gli attuali proprietari.

Salgono a tre i mutui che l’amministrazione intende contrarre. Oltre a questo, vi sono quelli per la riqualificazione della fascia costiera e per l’efficientamento energetico degli edifici di proprietà del Comune di Piazza Santini. La giunta ha recentemente approvato anche il progetto per la rifunzionalizzazione del centro di Pazzano. Il costo è in questo caso di 2 milioni di euro.  

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento