Capaccio Paestum, lanciano sassi dal sottopassaggio ferroviario e colpiscono un’auto

Indagini in corso a Capaccio Paestum per risalire all’identità dei responsabili che, ieri sera intorno alle 22, hanno lanciato sassi dal sottopasso ferroviario di Capaccio Scalo centrando in pieno un’auto in transito guidata da un 22enne del posto in compagnia della sua fidanzata.

Una pesante pietra è finita sul tetto dell’abitacolo.

Il giovane si è fermato per capire cosa fosse successo ed ha notato diversi ragazzi fuggire proprio lungo il sottopasso. Si è poi recato in caserma dai Carabinieri per sporgere denuncia contro ignoti.

Ora è caccia ai responsabili anche grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza di alcuni negozi della zona e della polizia locale.

Lascia un Commento