Capaccio Paestum, ciclista muore investito da un’auto

Tragedia questa mattina, intorno alle 8.30, lungo la SS18 in località Fuscillo, nei pressi dell’incrocio con Spinazzo, a Capaccio Paestum. A perdere la vita un ciclista di 66 anni di Battipaglia, Antonio Laganà, investito da un’auto.

Dopo l’impatto contro il parabrezza è finito rovinosamente sotto le ruoto anteriori del veicolo.

Quando sono arrivati i soccorsi non c’era già più nulla da fare.

Già nelle scorse settimane si era verificato, nello stesso tratto, un incidente tra un’auto e una moto e il giovane centauro se la cavò con diverse ferite e contusioni.

Il tratto è interessato da lavori di canalizzazione degli accessi alla SS18 proprio per ridurre i rischi della pericolosità dell’incrocio.

Indagano Polstrada e Carabinieri.

Lascia un Commento