Capaccio Paestum, cambia la gestione della piscina comunale

Cambia la gestione della piscina comunale “Poseidone” di Capaccio Paestum e cambiano anche tariffe e servizi. Per varie vicende burocratiche la gestione passa dalla cooperativa sociale Kerres ad una municipalizzata, l’azienda speciale Paistom.

In una prima fase che si concluderà la prossima estate, sarà garantita la continuità dei servizi, ma saranno adottate tariffe più convenienti, e inoltre sarà garantita la fruibilità gratuita alle scuole e alle persone più svantaggiate.

L’impianto sarà fruibile gratuitamente per bambini dell’asilo nido comunale, scuole dell’infanzia, scuole primarie e scuole secondarie di primo grado, scuole medie superiori, over 65 e disabili.  

Lascia un Commento