Capaccio-Paestum: Attentato dinamitardo all’ingresso del Centro Motor Paolino

Prima un attentato incendiario ed ora anche quello dinamitardo. Nel mirino ancora una volta il “Centro Motor Paolino” a Capaccio-Paestum. I malviventi hanno agito intorno alle 2 della notte fra sabato e domenica collocando un ordigno davanti all’ingresso dell’azienda , in località Licinella. L’esplosione ha distrutto la saracinesca dell’autolavaggio e i vetri di alcune abitazioni circostanti.
Sul grave atto indagano i carabinieri della Compagnia di Agropoli ed i colleghi del Comando Provinciale.

 

Lascia un Commento