Capaccio Paestum, al via le attività del concorso creativo sui temi dell’ambiente

Far capire ai giovani l’importanza della raccolta differenziata è lo scopo del concorso creativo “C’era una volta Alfredino”, promosso dal comune di Capaccio Paestum in collaborazione con il Servizio Ecologia e Ambiente del Comune di Capaccio Paestum e la società Sarim S.r.l., rivolto agli alunni della scuola primaria.

Il progetto prevede degli incontri informativi nelle scuole primarie, e, successivamente, la realizzazione da parte degli alunni partecipanti di lavori creativi come racconti letterari o fotografie. Il tema dei lavori dovrà essere il rispetto dell’ambiente, e l’utilizzo dei due personaggi principali Alfredino, il supereroe ecologista amico dell’Ambiente, e Mu’nezz, signore indifferenziato della spazzatura.

I primi due incontri si terranno domani e giovedì presso la sala Erica, a Capaccio Scalo, per toccare fino al 18 aprile tutte le frazioni di Capaccio Paestum.  La cerimonia di premiazione si terrà il 25 maggio alle 9.30 presso la Sala Erica.

Lascia un Commento