Capaccio, è morto l’anziano investito da un motociclista poi fuggito

I Carabinieri di Agropoli sono sulle tracce delle due persone che nella serata di sabato a Capaccio, in via Carducci, a bordo di uno scooter hanno investito un pedone. L’uomo, un 83enne, Vincenzo Grippa, è stato ricoverato d'urgenza, ma domenica mattina è morto a causa delle profonde nella lesioni subite.
Gli unici dati certi sull'investimento sono relativi al sesso del conducente del motoveicolo, che è maschio, indossava casco con maglietta di colore blu. Sul motoveicolo vi era inoltre anche una persona di sesso femminile che non indossava il casco, con indosso un vestito di colore bianco e capelli neri lunghi. Si tratta di uno scooter di grossa cilindrata di colore blu scolorito. Dopo l’incidente il pirata della strada è fuggito percorrendo la via Capaccio-Paestum, direzione di marcia Capaccio Scalo. Chiunque abbia assistito all’episodio o ha notizie puo’ contattare i carabinieri della Compagnia di Agropoli

Lascia un Commento