Capaccio: Esonda il Sele, sgomberate 20 famiglie

Venti famiglie sono state sgomberate nella notte a Capaccio-Paestum nella zona di Gromola a causa dell’esondazione del fiume Sele. L’acqua ha allagato le campagne e indotto il sindaco a emanare un’ordinanza per lo sgombero immediato di una ventina di famiglie. Allagati anche due allevamenti bufalini, i cui capi di bestiame sono stati comunque messi in salvo. Chiuso da questa mattina un asilo comunale a Ponte Barizzo nei pressi del corso del fiume, mentre per le famiglie sgomberate l'amministrazione ha messo a disposizione una palestra comunale. Sul posto, dal pomeriggio di ieri, sono impegnati nell'opera di soccorso e monitoraggio carabinieri, vigili del fuoco e volontari della Protezione Civile.

Lascia un Commento