Capaccio: Due giovani bagnanti salvati dalle onde

Intervento del personale della Capitaneria di Porto di Salerno questa mattina, insieme ad un bagnino di un noto stabilimento balneare a Capaccio, che hanno tratto in salvo due giovani bagnanti in difficoltà che rischiavano di annegare nelle acque antistanti il litorale di Paestum.
I due giovani, un ragazzo ed una ragazza, si erano avventurati al largo nonostante le proibitive condizioni meteo marine e nonostante il titolare dello stabilimento balneare avesse innalzato la bandiera rossa proprio ad indicare il pericolo per la balneazione. Dopo aver raggiunto il largo, a causa del fortissimo vento e dei forti marosi, i bagnanti non sono più riusciti a ritornare sulla spiaggia e, presi dal panico, hanno cominciato ad urlare chiedendo soccorso.
Alla scena hanno assistito i bagnini dello stabilimento balneare e un sottufficiale della Guardia Costiera di Salerno libero dal servizio, che si trovava sul litorale per diporto.
Immediatamente i due sono intervenuti dirigendosi a nuoto verso i bagnanti in difficoltà, riuscendo a trarli in salvo ed evitando, così, una probabile tragedia.

Lascia un Commento