Capaccio candida a finanziamento progetti per 110 milioni

L’Amministrazione Comunale di Capaccio Paestum candida opere per un valore complessivo di 7 milioni di euro di progettazione per un costo di 110 milioni a valere sul bando per la costituzione del Fondo di Rotazione della Progettazione. Secondo il sindaco Italo Voza, con gli interventi indicati parte la pianificazione complessiva del futuro di Capaccio Paestum a medio lungo termine, basata sull’obiettivo strategico dell’ammodernamento dei servizi e dell’aggregazione socioculturale.

Tra gli interventi candidati dal Comune di Capaccio Paestum vi sono la “Regolarizzazione confluenza fiumi Sele, Calore Lucano. Adeguamento e sistemazione degli argini esistenti sul fiume Sele”, la “Riqualificazione paesaggistica ed ambientale e messa in sicurezza idrogeologica del fiume Sele”, il “Recupero e valorizzazione del Centro Storico del Capoluogo”, la “Cittadella Scolastica in Capaccio Scalo”, il “Polo Scolastico del Capoluogo”, il “Completamento e rifunzionalizzazione della rete fognaria comunale”.

Lascia un Commento