Capaccio – Agro nocerino, faceva decurtare i punti da patenti di sconosciuti. Scoperta e denunciata

Per evitare che togliessero i punti dalla propria patente, faceva decurtare quelli dalle patenti di ignare persone che si vedevano addirittura ritirare il documento di guida al momento dell’azzeramento totale dei punti.

Dopo tre mesi di indagine il Nucleo di Polizia Giudiziaria della Polizia Municipale di Capaccio Paestumha  individuato la responsabile denunciandola. Si tratta di una donna di mezza età ora accusata di sostituzione di persona.

Le sezione di Polizia Giudiziaria ha eseguito numerose perquisizioni da Capaccio Paestum all’Agro-nocerino-sarnese, individuando la donna, ritenuta responsabile.

A far scattare l’indagine, era stata la denuncia di una delle vittime che si era vista dimezzari i punti fino all’azzeramento. 

Una vera e propria truffa messa in piedi dalla donna che trasmetteva i dati delle patenti appartenenti ad altre  persone evitando così la decurtazione dalla propria.

Nel corso delle perquisizioni, condotte con i carabinieri di Capaccio Scalo e della tenenza di Pagani,  è stato scoperto e sequestrato tutto il materiale utilizzato per commettere il reato.

Lascia un Commento