Campora, cade dalla bici. 16enne muore dopo quattro giorni di agonia

Tragedia nel piccolo comune di Campora nel Cilento.

Una ragazzina di appena 16 anni è morta dopo essere caduta dalla bicicletta e aver sbattuto la testa. Troppo gravi le ferite riportate.

L’incidente si è verificato giovedì scorso, nel pomeriggio, lungo la strada che collega Campora a Laurino.

La ragazzina era assieme ad altre tre amiche con le quali aveva deciso di fare un giro in bici, noleggiando i mezzi messi a disposizione dal Comune.

Durante la passeggiata però la 16enne è caduta rovinosamente a terra. le amiche hanno immediatamente allertato le famiglie e i volontari del 118.

La giovane è arrivata cosciente all’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania ma le sue condizioni si sono aggravate tra sabato e domenica tanto da essere sottoposta ad un delicato intervento chirurgico.

La 16enne però è entrata in coma e non si è più risvegliata. Nella serata di oggi la morte.

Lascia un Commento