CAMPOBASSO – Operazione antidroga. Arresti anche a Salerno

Dalle 5 di questa mattina oltre cento carabinieri del comando provinciale sono impegnati in una operazione antidroga denominata "L’erba di Grace", coordinata dalla Procura della Repubblica di Campobasso. In queste ore i militari stanno eseguendo 21 ordinanze di custodia cautelare e compiendo perquisizioni, con l’ausilio di unità cinofile, a Campobasso, Roma, Ascoli Piceno e Salerno. Nell’operazione, i carabinieri hanno smantellato una fitta rete di spacciatori e interi nuclei familiari dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti. Le indagini, partite alcuni mesi fa, hanno consentito ai carabinieri del Nucleo investigativo di ricostruire un complesso mosaico all’interno del quale operavano anche soggetti incensurati e totalmente sconosciuti alle forze dell’ordine. Il blitz di queste ore viene definito da fonti investigative "il più imponente condotto in Molise negli ultimi anni". Nel corso delle perquisizioni è stata sequestrata droga di diverse qualità (cocaina, hashish, marijuana e kobret). Alle 10.30 nel corso di una conferenza stampa, gli investigatori illustreranno i tutti i dettagli dell’operazione.

Lascia un Commento