CAMPANIA – Vendemmia, secondo gli esperti sarà ottima

Sono buone le previsioni di Assoenologi per la prossima vendemmia, che in Italia produrrà 45 milioni e mezzo di ettolitri di vino e mosti, in linea con lo scorso anno. Nelle nostre regioni meridionali si è registrato un incremento del 5% in Campania, Lazio e Abruzzo con punte del 10% in Puglia. Stabile in Basilicata e Calabria. Il Nord manifesta incrementi di produzione abbastanza omogenei che vanno dal 5% di Veneto e Friuli Venezia Giulia al 10% di Piemonte e Lombardia; in calo invece la produzione nelle regioni centrali. La qualità, complessivamente buona, è diversa anche nell’ambito della stessa regione, ma secondo gli esperti il verdetto finale dipenderà dall’andamento climatico di settembre.

Lascia un Commento